Mi ci vorrà qualche giorno per decifrare tutti i segnali arrivati dallo IAB Forum di quest’anno. Comunque un’edizione interessante e, come al solito, molto ben organizzata. Finalmente una tempistica più rigorosa (il secondo giorno un po’ meno) ma risulta evidente la necessità di gestire meglio i workshop perché in molti sono rimasti fuori dalle aule.

Ho sentito diversi dubbi sull’esigenza di avere ancora un mega evento come questo, perché ormai l’industria è matura, perché sa di fiera, ecc. Io invece continuo a credere che IAB Forum serva come faro per l’intera industry (mi pare che Binaghi abbia usato le stesse parole ed è stato un mio “cavallo di battaglia” quando ero nel Consiglio), a patto che l’associazione sia effettivamente capace di rappresentare adeguatamente tutti gli operatori del settore e le differenti direzioni verso cui va la comunicazione online (e quindi non solo l’aspetto prettamente pubblicitario).

Sui trend e sulle novità che sono venute fuori da IAB Forum… ci devo pensare ancora un attimo Occhiolino

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


3 commenti per “IAB Forum 2010 a caldo”

Pui seguire questa conversazione mediante lo specifico feed rss.

  1. Riccardo Vettore scrive:

    “Sui trend e sulle novità che sono venute fuori da IAB Forum… ci devo pensare ancora un attimo”

    Ciao Mauro, mi domandavo se ci stai ancora pensando o se il risultato è meglio non divulgarlo ;-)

    In ogni caso, anche se non mi sembra ci siano state novità particolarmente rilevanti, è stata un’edizione sicuramente ben riuscita ed interessante.

    Ciao,
    Riccardo

  2. IAB Forum 2010 a freddo - Mauro Lupi's blog scrive:

    [...] sollecitato da Riccardo, riprendo il discorso su IAB Forum. In effetti qualche cosa mi sono portato a casa dall’evento, [...]

  3. Mauro Lupi scrive:

    Riccardo, hai ragione, avevo lasciato la cosa in sospeso. Stavo commentando qui ma alla fine è uscito un post: http://www.maurolupi.com/2010/11/iab-forum-2010-a-freddo.html

Lascia un Commento

Codici HTML ammessi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>