Se uno dei segni della popolarità è la quantità di spam che arriva, beh, allora questo blog inizia ad avere un certo seguito ;-)


Ho sempre cercato di tenere puliti i commenti dagli spammer, specie quelli che ultimamente invadono i commenti dei blog con cose del tipo “Questo luogo non difettoso. sapete che lo ho gradito” che è un perfetto esempio di stupididà da parte di (i) lo spammer che evidentemente usa un traduttore automatico credendo di fare una furbata, (ii) i traduttori automatici che sono ancora lontani da raggiungere livelli decenti di efficenza, (iii) qualche astante del blog che ritiene sia mia la responsabilità se cliccando sul sito dello spammer si beccano virus di ogni tipo.


Comunque da oggi ho implementato il CAPTCHA, che non è una parolaccia ma solo la funzione prevede la digitaizone di un codice per consentire l’inserimento un commento. Una piccola seccatura per i commentatori, ma maggiore pulizia dagli spammers. Abbiate pazienza!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


11 commenti per “Tu mettere codice, io abilitare commento”

Pui seguire questa conversazione mediante lo specifico feed rss.

  1. tereza e tomas scrive:

    Ma come si fa ad attivare questa cosa del codice?
    Cioè c’è un modo semplice…e gratutio?
    Ciao Tereza e Tomas

  2. Romeo scrive:

    Caro Mauro, purtroppo da tempo hanno aggirato anche i CAPTCHA, http://blogs.devleap.com/romeopruno/archive/2005/08/10/5504.aspx comunque se ti può consolare non è un problema solo tuo :-)

  3. Massimo Moruzzi scrive:

    il problema sono i trackback… lì c’è poco da fare, mi sa…

  4. Mauro Lupi scrive:

    @teresa e tomas: io ho usato la funzione che è compresa nella piattaforma che uso per bloggare (Typepad). Su altre piattaforme si dovrebbe poter implementare mettendo le mani alla struttura del blog, ove possibile.

  5. Roberto scrive:

    Stò notando anch’io un aumento di spam anche nei blog, e nei guestbook, forse le email non bastano più. Purtroppo è un fenomeno ignobile e sarebbe bello che al click, ci fosse un bel sistema che autorilevi lo spammer e gli spedisca una bella pernacchia….. :) )

  6. Maurizio Goetz scrive:

    Purtroppo ti accorgerai Mauro che non basta.
    Io inizialmente avevo previsto sul mio blog, l’identificazione per i commentatori, ma questa pratica era molto fastidiosa per chi doveva commentare. Alla fine ho optato per la moderazione del messaggio. Ogni messaggio passa da me. La mia policy è che acconsento tutti i messaggi, tranne quelli offensivi per chicchesia e lo spam. Una volta approvati, pubblico tutti i commenti. Per il momento funziona

  7. Lkv scrive:

    Ho dovuto attuare anche io un controllo pre-pubblicazione. Ogni commento prima di essere pubblicato viene letto. Questo piu’ che per lo spam, per i commenti offensivi verso gli altri commentatori, c’e’ troppa gente che commenta esclusivamente per creare “flame”, e li trovo piu’ fastidiosi e piu’ pericolosi dello spam. Lo spam la maggior parte dei frequentatori di un blog lo ignora.

  8. Fradefra scrive:

    Anche su alcuni blog dove scrivo, ho notato un incremento notevole dello spam, sia sotto forma di commenti, sia di trackback.
    Intanto abbiamo deciso di mettere i trackback sotto moderazione. Per i commenti, invece, abbiamo stretto la maglia dei link concessi.

  9. Giuseppe Mazza scrive:

    La cosa peggiore delle immaginette stile Captcha è che obbligano a navigare con le immagini attivate: con una connessione in mobilità è un peso in più e toglie la voglia di commentare. :-(
    Comunque si tratta un palliativo: ormai senza moderazione dei commenti (soprattutto di quelli molto vecchi) è difficile gestire un blog su una delle principali piattaforme internazionali.

  10. Paolo scrive:

    sapete niente se si puo attivare sui blog forniti da tiscali ?

  11. sam scrive:

    Ciao!
    Io ho un MSN spce, e vorrei mettere il codice per dare la possibilità agli spammer di intasrmi il blog, avete qualche coluzione da suggeririmi? so che eiste anche una funzione più drastica che non permette di mettere più di due commenti al giorno con lo stesso IP sapete se si può attuare anche in un blog?
    Ciao
    sam

Lascia un Commento

Codici HTML ammessi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>