Come a tutti quelli che hanno partecipato alla Blogger Survey organizzata da Edelman e Technorati, ho ricevuto una mail da Richard Edelman che mi ringrazia e mi spiega che gli obiettivi della ricerca sono di capire il rapporto tra i blogger e le aziende (con le agenzie PR come tramite).

Prima di commentare i risultati, due note sul campione. Edelman dice che Technorati ha contattato decine di migliaia di blogger via mail ottenendo 821 risposte valide. Sarà che la blogosfera è ora subissata di survey e studi di ogni tipo, ma il rapporto contatti/risposte non mi sembra particolarmente brillante. In compenso la suddivisione geografica delle risposte vede l’Italia al quinto posto dopo USA, Canada, UK e Australia; si tratta comunque di 20 risposte.

Veniamo ai numeri:

  • È evidente che le persone che hanno risposto sono blogger molto attivi: il 44% scrive un post giornalmente o più volte al giorno
  • Molto rilevante il fatto che questi blogger scrivono di aziende e dei loro prodotti almeno una volta asettimana (21,80%), più volte alla settimana (16,19%) o giornalmente (8,52%,)
  • I blogger iniziano ad essere visti come influenzatori e vengono contattati dalle aziende o dalle loro agenzie PR; il 20% riceve un contatto una o più volte alla stetimana o anche giornalmente
  • Interessante la correlazione sulla fiducia posta ai comunicati ricevuti dalle agenzie PR o direttamente dalle aziende; sono questi ultimi quelli ritenuti più affidabili
  • Tra un blog aziendale ed uno gestito da un dipendente dell’azienda, viene senz’altro preferito quest’ultimo
  • Nella ricerca di informazioni su un prodotto, la fonte più affidabile sono altri blogger (62,85%); all’ultimo posto i comunicati stampa delle aziende (4,87%)

Di questa indagine ne hanno anche parlato Blogs4Biz e Vincenzo di DigitalPR.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Un commento per “Blogger Survey di Edelman e Technorati”

Pui seguire questa conversazione mediante lo specifico feed rss.

  1. eugenio scrive:

    ora ricordo… hanno contattato anche me, poi si sono scusati perche’ nn potevo dare risposta in quanto il form sui browser mac nn funzionava…

Lascia un Commento

Codici HTML ammessi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>