Seslondon05 Commentare la continua crescita del mercato del search engine marketing diventa quasi un discorso noioso. Qui al Search Engine Strategies di Londra si respira la solita eccitazione: il mercato raddoppia di anno in anno e tutti hanno da lavorare anche di notte. Guardando avanti, qualche collega si domanda come continuare a gestire questa crescita e, soprattutto, quale direzione prenderà il settore. Nel frattempo, nello spazio espositivo si aggiravano strane figure…

Oggi ho assistito ad un paio di sessioni. Durante “The European Search Landscape” ho trovato significativo che Jeff Levick di Google ha iniziato il suo intervento chiedendo quante aziende Fortune 500 ci fossero in sala per poi presentare dieci slides tutte sulle cross-campaign TV/internet. Sembrava di ascoltare un publisher online piuttosto che un search engine.

La sessione “Multi-Country Campaign Management” ha visto, tra l’altro, le rinnovate presentazioni del nostro Massimo e di Bill Hunt, rendendo questo panel tra i più interessanti della giornata. La sala da 200 posti era quasi piena.

Nota dolente… nessun party stasera. Siamo abituati ai fasti dei SES d’oltreoceano con Google, MSN e Yahoo! che si rincorrono a suon di cotillons e free drinks, mentre qui a Londra volano basso. Meno male che qualche collega inglese con cui condividere birra e cibo orientale si trova sempre.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


Nessun commento per “SES a Londra 2005”

Pui seguire questa conversazione mediante lo specifico feed rss.

Non ci sono ancora commenti.

Lascia un Commento

Codici HTML ammessi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>